Kit “distribuzione a catena”, per i motori 1.3 PowerTrain,meglio definiti dalle case auto come, MJTD, CDTI, etc.difettosità  riguardante, rumorosità e scarsa durata, questo per quanto riguarda la funzionalità.
Oltre alla difficoltà nel sostituire certi particolari, forniti nel kit, come la boccola a lobi della pompa olio.
Ricerche e verifiche su alcuni dettagli da seguire per effettuare corretta sostituzione del kit.
Facciamo notare che alcune volte la sostituzione del sistema di distribuzione deve essere effettuata prima del chilometraggio previsto dal costruttore, a causa di rumorosità e/o altro del sistema, questo denota una particolare instabilità del sistema stesso.
Bisogna altresì precisare che la particolare instabilità del sistema è dovuta in primo luogo ad una pessima manutenzione del motore, come vedremo di seguito.
Quando si effettua la riparazione del sistema cinghia accessori e/o distribuzione, devono essere sostituiti tutti i componenti 

ATTENZIONE
È buona norma, dopo la sostituzione dei componenti del sistema accessori e/o della distribuzione, verificare il perfetto scorrimento della catena, facendo girare il motore a mano.
I suggerimenti e lo schema di montaggio sono solo a titolo indicativo. non si assume alcuna responsabilità derivante da eventuali errori e/o omissioni e/o modifiche successive della casa automobilistica.

Si consiglia altresì di avvalersi dei dati forniti dalla casa automobilistica.

CONSIGLI PER LA SOSTITUZIONE
Si rende assolutamente indispensabile sostituire tutti i componenti del kit distribuzione.
A tal proposito ricordiamo che il kit da noi fornito è completo di tutti i componenti necessari.
La sostituzione della sola catena, e/o catena e slitte, etc. Può essere causa di molti problemi.
La sostituzione del sistema deve essere fatta utilizzando assolutamente la serie di attrezzi per la messa in fase del motore, come previsto dal costruttore.
Attenzione, il mancato utilizzo dell’attrezzatura può creare una non perfetta messa in fase del motore.
Nel sostituire i componenti del sistema deve essere assolutamente rispettata una sequenza di lavoro nel rimontare i nuovi pezzi. Il non rispetto di questa norma può creare problemi nel montaggio soprattutto della boccola a lobi pompa olio, la quale ha un alloggiamento di particolare precisione.
Ricordiamo che è buona norma, prima di montare la boccola, pulire le sedi e tutte le parti con panni
abrasivi, per togliere impurità e sporcizia.

Per evitare possibili problemi di rumorosità e scarsa durata si raccomanda di attenersi alle specifiche
dell’olio previsto dal costruttore. Siamo certi che l’utilizzo di oli diversi non aventi le specifiche previste è causa dei problemi sopraccitati.

Ricordiamo inoltre di rispettare l’intervallo di sostituzione dell’olio come raccomandato dal costruttore.
Vogliamo ricordare che la tensione del tendicatena è effettuata mediante una molla di spinta e da una pressione dell’olio del motore, che entra all’interno del tendicatena da un foro presente sotto il
tendicatena stesso. Un olio diverso da quello previsto può non generare la corretta pressione del
tendicatena.

Inoltre, la catena, per scelta del costruttore, è del tipo a rulli fissi. Questo tipo di catena, in mancanza di una corretta lubrificazione con olio non appropriato , può creare problemi di rumorosità, di allungamento, di durata e non si esclude la rottura.